sabato 25 ottobre 2008

Lavorare umanum est 2

...perchè la vita è agra e travagliare sfianca. Perchè si lavora e si fatica per il pane e per il Costarica. Poichè non sono un bravo soldatino, perchè lavoro perchè devo. Perchè la carne fa carne, il vino va sangue, e la fatica fa buttare il sangue.
Perchè sto meglio a casa da solo che in mezzo alla via, in compagnia.
Perchè sbuffo e smoccolo, perchè insubordinati si nasce...
Ladies & gentlemes il tanto atteso secondo volume di "Lavorare umanum est".
Qua sotto le copertine. Ospiti d'eccezione due emarginè d'eccezione, Lucien Blanchard & Hank Panowsky ...


Se vi siete persi il primo albetto rifatevi a Lucca, nella self-area sarò con gli amici di lamette...

4 commenti:

marcocorona ha detto...

ciao albanese

rocco lombardi ha detto...

hola Alex,
per iddio innanzitutto,
Domenica sera siamo rimasti in mezzo alla via e siamo trasmigrati a Pisa:
4 ore e mezzo ad aspettare il treno delle 2,20...
Per poi scoprire che partiva da san rossore, ed una navetta bus ha dovuto fare 3 viaggi per portare un bel pò di cosplayer napoletani insieme a noi alla medesima...
Intanto sul treno in attesa un vecchino si sente male e si è dovuto aspettare l'ambulanza...
treno strapieno e temperatura interna intorno a i 40 gradi...
1 ora e mezzo di ritardo e 1 ora di sonno per me, mentre il poverello ha dormito per tutto il tempo stravaccato fuori al cesso...
evviva luhha
luhha merda

alex tirana ha detto...

...mi dispiace, povero Sbrocco.
Io il viaggio l'ho fatto con tre pischelli cosplayer sovrappeso, teribbbbile...
Ma questo Obama? Ne vogliamo parlare?
E della mia super bronchite cronica, di quella ne vogliamo parlare? E di Marco Corona che mi chiama per cognome come a scuola, ne vogliamo parlare? E poi una domanda:
Roccon ma tu sei un artista?

rocco lombardi ha detto...

artizta zono,
Corona ti chiama così perchè è un maeztro...