domenica 26 luglio 2009

Gino l'accendino non va mai in ferie...

Quarta tavola de "Il senso della letturattura secondo Gino". Ospite d'eccezione, il maremmano Luciano Bianciardi, intelletuale controverso e trapassato da un pezzo.
Lo conoscete?

2 commenti:

ivan manuppelli ha detto...

grazie, Tirana!
la tua storia sui Red Hot mi è piaciuta un botto...raccontata proprio bene.
così come il tuo scimmiottare Abbey Road con Gino l'Accendino...molto figa, quella splash page.
beh...ci sentiamo presto!
ivanz

rocco lombardi ha detto...

cardone,
stai lavorando con i pennuti e i piumati o hai mandato tutto a cagher?